Camerata a pochi km da Todi

Castello Camerata di Todi

Camerata è una piccola frazione di Todi, distante circa 14 km. Le notizie sono scarse, la prima documentata risale al 1472 con i ghibellini che conquistarono e fortificarono il castello. Al centro delle mura è situata la Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria. Oggi è un piccolo borgo agricolo di circa 30 abitanti e di quel castello ne rimane ben poco, qualche portone, qualche porzione lacerata di mura, praticamente quasi nulla.

Da dove è nata l’idea di visitare il borgo?

Siamo a Bologna, una passeggiata in compagnia con amici per il centro. Non ci vedevamo da molto e i ricordi tanti. Bello raccontarsi i percorsi di vita intrapresi. Ma ora vi chiederete, Bologna perchè?

Eh si, inizia tutto qui. Un aperitivo, quattro amici che chiacchierano di viaggi con la passione dei piccoli borghi. Ed ecco qui, Camerata vicino a Todi, mai sentito prima, piccolissimo, in cima ad una montagna e abitato da circa 30 persone. Le origini della nostra amica sono umbre proprio di questo borgo. Ci facciamo incantare e ascoltiamo con estrema attenzione, promettendoci di andarci. E… dopo qualche mese eccoci qui per un week veloce in Umbria.

Camerata

Passeggiare tra le case in pietra con il profumo di camini accesi, avvolti dal silenzio ci ha trasmesso una sensazione di tranquillità. Una camminata breve, terminata entrando nella chiesa di Santa Caterina d’Alessandria, piccola e accogliente.

Cosa dire? Il borgo è davvero piccolissimo, una volta scesi dall’auto siamo stati immersi dall’odore dei camini e vedere un vecchietto tagliare i tronchetti alla vecchia maniera con l’ascia abbiamo avvertito per la prima volta l’arrivo dell’inverno. Subito ai nostri occhi è saltata la presenza di un solo negozietto che funge sia da bar che da generi alimentari, il luogo di ritrovo per i pochi abitanti dove scambiarsi qualche chiacchiera.

Seduti su una panchina in legno, con la compagnia piacevole dei gattini a farci le coccole, ci siamo dedicati un piccolo momento di pausa ad ammirare il panorama sull’Umbria. In quel momento si è respirata un’aria leggera, piacevole dove tutto scorre lentamente. Si, qui a Camerata la vita si rallenta, per noi, per il poco tempo trascorso è riuscita a dare un freno a quella frenesia, alle corse del quotidiano che caratterizzano tanti di noi. Camerata è riuscita a regalarci un momento di riposo mentale e a farci capire che per star bene nella vita in fondo non ci vuole niente, solamente prendersi delle piccole pause per dare nuovo vigore a sè stessi.

Per un pranzo o cena senza glutine e non vi consigliamo di leggere questo articolo della vicina Todi

Per soggiornare nelle vicinanze il nostro consiglio è di prenotare su Airbnb

Condividi:

Commenti