Come cercare il senza glutine per viaggiare

Come cercare il senza glutine per viaggiare

Tanti i celiaci che al primo viaggio e forse non solo si pongono questa domanda. Come cercare il senza glutine per viaggiare? Ci siamo passati anche noi. A noi piace viaggiare e ogni volta che scegliamo una meta la prima cosa che facciamo è cercare i locali dove poter mangiare. Non abbiamo mai avuto difficoltà nel scovarli ma ovviamente bisogna dedicarci del tempo per organizzare il tutto al meglio.

Come cerchiamo il senza glutine

Ci ricordiamo del primo viaggio a Lisbona, tante ricerche ma con tanti dubbi e con l’insicurezza di non trovare nulla, portammo praticamente una valigia di cibo senza glutine. Le ore perse vicino al computer, annotare tutti i locali, furono utili a tal punto che ci riportammo in Italia il cibo senza glutine portato, senza toccare nulla. La nostra domanda dopo il primo viaggio fu: come fare delle ricerche mirate diminuendo il tempo? Di seguito il nostro metodo che utilizziamo e in meno di un’ora abbiamo tutti i locali sul senza glutine della nostra meta, a disposizione sul nostro smartphone:

  • Motori di ricerca: Andiamo a cercare su google scrivendo il luogo dove vogliamo andare aggiungendo senza glutine in lingua locale. Esempio: Madrid sin gluten (1). Successivamente cliccando su strumenti (2) e su qualsiasi data (3) si apre una tendina e clicchiamo su ultimo anno (4). In questo modo filtriamo la ricerca avendo a disposizione gli articoli più recenti.
cercare senza glutine per viaggiare
  • Annotare: Ora spulciando gli articoli, andremo ad annotarci tutti i locali senza glutine di nostro interesse su un bloc notes. Visitiamo i loro siti internet o pagine social per verificarne la veridicità e se sono ancora aperti e cosa offrono. Scrivendo nome del locale e indirizzo, ci servirà per il prossimo step.
  • Maps: Prendiamo il nostro smartphone e apriamo google maps per inserire i locali precedentemente annotati sul bloc notes. Come fare? Clicchiamo in alto a sinistra sulle tre linee orizzontali. Si aprirà il un menù a tendina, noi cliccheremo su i tuoi luoghi. Successivamente su salvati. Cliccare in basso a destra il simbolo di colore blu +. Nella schermata che segue andremo ad inserire il nome dell’elenco da creare (Il nostro suggerimento è di mettere il luogo che andrete a visitare). Descrizione è opzionale ma se volete potete scrivere senza glutine o luoghi gluten free o altro. In Tipo di Elenco il consiglio è di rimanerlo impostato su privato. Fatto il tutto cliccate in basso a destra sul pulsante blu +. Quindi nella schermata che si apre dove c’è scritto aggiungi luogo andrete ad inserire l’indirizzo di un locale che avevate annotato, esempio: Madrid Vallehermoso 36. Cliccate sull’indirizzo semplice o su quello più specifico cioè anche con il nome del locale e avete fatto. Per continuare ad inserire gli altri indirizzi cliccate sempre sul pulsante blu + e una volta finito cliccate in alto a destra Salva. In questo modo ogni volta che aprite google maps scrivendo ad esempio: Madrid, noterete dei simboli blu con un quadrato bianco al centro, ecco quelli sono i vostri indirizzi salvati.

Un modo semplice, più difficile a dirsi che a fare (fidatevi), per avere a portata di mano tutti i locali senza glutine da voi scelti per un viaggio in serenità. Oltre ai locali noi lo utilizziamo per inserire anche gli indirizzi dei supermercati che hanno prodotti senza glutine o per i luoghi di nostro interesse da visitare.

Come cercare il senza glutine per viaggiare non è difficile. Per un aiuto, un consiglio non esitare a contattarci per email o anche attraverso i social.

Condividi:

Commenti